BuonaVita

Gaia-Oasis Europa - Luogo per il Risveglio




Cosa offriamo - Costruzione di comunità

Costruzione di comunità è un metodo scoperto da Scott Peck. Noi consigliamo vivamente di leggere il suo libro "The Differt Drum" (tradotto in lingua italiana con il titolo "Vivere di Pace"), specialmente a chi interessa di partecipare ai nostri seminari, in quanto questi rappresentano una parte molto importante delle nostre offerte. Perché poniamo molta enfasi su questa tecnica? Dovendo stare su questo pianeta per un po´, noi abbiamo trovato che la BUONA comunicazione è uno strumento molto importante per la convivenza pacifica. La comunicazione manca spesso nelle famiglie, tra compagni di vita, nelle società e associazioni, e si, anche nei monasteri! Noi pensiamo che la BUONA comunicazione è vitale ed è la base per vivere bene insieme in ogni situazione.

Anche Buddha consiglia 4 strade di "Giusta Comunicazione" poiché il parlare è il supporto nel cammino della felicità. Questi 4 consigli indicativamente sono:
1. parlare onestamente,
2. non parlare male degli altri,
3. parlare con dolcezza e non parlare invano,
4. Praticare questo sembra semplice ma in realtà è veramente complesso e non facile.

Quindi abbiamo voluto cercare un metodo utile per questo e, dopo aver esplorato diverse tecniche per migliorare la comunicazione (per esempio quelle di Marshall Rosemberg, Carl Rogers), abbiamo trovato il metodo della costruzione di comunità di Scott Peck molto valida per aprire la mente, scaldare il cuore ed è veramente trasformativa e vantaggiosa per ogni partecipante. La troviamo veramente efficace, tanto che la pratichiamo anche tra di noi. Gli incontri per la costruzione di comunità, che noi abbreviamo in "cbm" (dall´inglese community-building meeting), è un sicuro spazio per esplorare se stesso. Ognuno è incoraggiato a dire la propria verità, senza interferenze o reazioni, senza difese o spiegazioni, dando a tutti i partecipanti spazio per respirare in relax ed essere se stessi. Queste sono le "linee guida" per la costruzione di comunità:

Questa tecnica ha un grande potenziale di trasformazione perché è possibile avere molti riscontri e riflessioni dagli altri partecipanti, in quanto loro sperimentano, sentono e vedono le nostre sensazioni. Se noi siamo aperti per ascoltare questo e per riflettere sul riscontro ricevuto, abbiamo un grande valore, in quanto possiamo scoprire i "luoghi ciechi" della nostra propria percezione!

Noi pratichiamo "cbm" in BuonaVita una volta alla settimana.

Inoltre stiamo seguendo un tirocinio per fscilitatori condotto da Sandra Parolin (www.studioconfluenze.it)fondatrice dell'Associazione Italiana Community Building, per divulgare maggiormente questo processo. Vedi anche Calendario !